Suite IoT di Ruckus

Create la vostra rete di accesso IoT

Le aziende interessate all’installazione di soluzioni IoT devono confrontarsi con un ecosistema complesso e frammentato di standard, dispositivi e servizi. Questa complessità spesso provoca rallentamenti o battute d’arresto nell'installazione dell’IoT nelle aziende, dovuti all’incertezza del ritorno sull'investimento. Per incoraggiare l’adozione delle soluzioni IoT da parte delle imprese, molti fornitori specializzati hanno sviluppato silos infrastrutturali incentrati su un unico caso di utilizzo ma che non si integrano facilmente con gli altri silos, né sfruttano gli investimenti infrastrutturali esistenti.

Una rete di accesso IoT risolve questi problemi consolidando più reti di livello fisico in un’unica rete convergente. Questa rete comune semplifica l’onboarding degli endpoint IoT, stabilisce protocolli di sicurezza uniformi e fa convergere la gestione degli endpoint IoT e l’impostazione dei criteri. In poche parole, una rete di accesso IoT consente alle aziende di concretizzare più velocemente i vantaggi derivanti dai casi di utilizzo dell’IoT.

La Suite IoT di Ruckus semplifica la creazione di reti di accesso IoT grazie al riutilizzo dell’infrastruttura LAN e WLAN, riducendo così i tempi d’installazione e i costi derivati dal supporto di diverse soluzioni IoT.

Access Point IoT-Ready Di Ruckus

Access Point di Ruckus che ospitano i Moduli IoT di Ruckus per connettere sia gli endpoint IoT di tipo WiFi che quelli non WiFi.

Prodotti correlati: R510, H510, T310, E510

Moduli IoT Di Ruckus

Dispositivi radio o radio e sensore che si connettono a un AP IoT-ready di Ruckus per consentire la connessione degli endpoint sulla base di standard quali Bluetooth Low Energy (BLE) e Zigbee.

Leggi la scheda tecnica: Suite IoT di Ruckus

Controller WLAN

Un controller WLAN che fornisce un unico framework per la gestione sia della rete WLAN che della rete di accesso IoT.

Prodotti correlati: SmartZone

Controller IoT Di Ruckus

Un controller virtuale, installato in tandem con un controller SmartZone di Ruckus basato su sistema operativo, che svolge funzioni di gestione della connessione, dei dispositivi e della sicurezza per i dispositivi di tipo non WiFi, facilitando inoltre la coordinazione della gestione di endpoint disparati e le API per l’integrazione northbound con software di analisi e servizi cloud IoT.

Leggi la scheda tecnica: Suite IoT di Ruckus

Stanza Di Hotel Intelligente

I gestori di hotel utilizzano le tecnologie IoT per personalizzare l’esperienza degli ospiti e distinguere così la propria struttura e il proprio marchio. Oggi negli hotel gli smartphone possono fungere da vere e proprie chiavi digitali, in grado di aprire le camere e semplificare il processo di check-in. Inoltre i nuovi comfort installati, come ad esempio sistemi di illuminazione e climatizzazione intelligenti, offrono agli ospiti un’esperienza più personalizzata e all’avanguardia.

Servizi Smart City

Oggi le città si servono delle applicazioni IoT per gestire i servizi erogati in maniera più efficiente e per offrire servizi sempre nuovi ai propri residenti, alle attività produttive e ai visitatori. Ad esempio, i parcheggi pubblici connessi facilitano l’individuazione dei posti liberi, riducendo la congestione del traffico e la frustrazione di chi è al volante. Le telecamere e i sensori di sicurezza connessi migliorano la sicurezza pubblica rilevando i colpi di arma da fuoco e fornendo coordinate precise ai soccorritori. Le città stanno inoltre installando sensori IoT per il monitoraggio della qualità dell’aria, la gestione dell’acqua e dei rifiuti, la riduzione dei costi e il miglioramento della salute pubblica.

Riutilizzate le infrastrutture esistenti
È possibile ridurre i costi legati all’infrastruttura e connettere gli endpoint Iot di tipo Wi-Fi e non Wi-Fi con un’unica rete di accesso wireless multi-standard.
Consolidate la gestione degli endpoint
Un’unica interfaccia di gestione sia per la rete WLAN che per la rete di accesso IoT.
Protezione multi-livello
I meccanismi di sicurezza attivi tra ciascun componente della suite IoT proteggono i dati in transito e difendono dagli attacchi fisici.
Sicurezza basata su standard
La sicurezza della rete di accesso IoT è garantita dalla crittografia “over-the-air” AES, dal traffico MQTT protetto con SSL e dalla comunicazione tramite API REST HTTPS.
Semplificate l’onboarding dei dispositivi
È possibile connettere velocemente gli endpoint IoT di tipo Wi-Fi e non Wi-Fi con il Controller IoT di Ruckus.
Velocizzate l’installazione
Connettete un Modulo IoT a un AP IoT-ready esistente per potenziare rapidamente la WLAN in modo che supporti gli endpoint IoT BLE e Zigbee.

Rete di accesso Internet-of-Things (IoT)

Tecnologie wireless generali

Cosa significa:

Una rete di accesso IoT connette gli endpoint IoT sia di tipo Wi-Fi che non Wi-Fi mediante una rete fisica convergente multi-standard. 

Perché è importante:

Una rete di accesso IoT connette gli endpoint IoT sia di tipo Wi-Fi che non Wi-Fi mediante una rete fisica convergente multi-standard. Una rete di questo tipo unifica e riutilizza la stessa infrastruttura di onboarding dei dispositivi, di sicurezza e di gestione di una rete cablata e wireless esistente al fine di ridurre i costi e consentire quindi alle aziende di concretizzare più velocemente i vantaggi derivanti dai servizi e dagli endpoint IoT.

Prodotti e soluzioni correlate